MOSCATO DI SCANZO DOCG, IL TESORO “DONATO” ANCHE ALLA ZARINA E ALLA FAMIGLIA REALE INGLESE

ARTICOLO DE il MADEINBERGAMO.it Si scrive Scanzorosciate, si legge Moscato di Scanzo Docg. Un legame inscindibile tra il territorio di un unico Comune e il particolarissimo vitigno autoctono che vi dimora dalla notte dei tempi perché solo su quelle splendide colline può dare il meglio di sé. Ad appena sette chilometri da Bergamo, Scanzorosciate si [...]